Il momento migliore per stare sui social? Mentre lavori!

Klout, la società di san Francisco che calcola e assegna punteggi agli utenti in base alla loro influenza online, ha analizzato 144 milioni di post e 1,1 miliardi di interazioni per capire quale sia il momento migliore per produrre contenuti sui social network.

Il risultato? I momenti migliori per ottenere interazioni sono i giorni feriali, specie durante le ore lavorative e dalle 19 alle 20!

Twitter registra picchi d’uso molto più forti rispetto a Facebook, e quasi due volte in più la sua capacità di generare repliche.
Il motivo è nei tempi di risposta. Su Twitter, infatti, il 50 per cento delle risposte arriva in mezz’ora, mentre su Facebook servono circa due ora prima di vedere entrare la metà delle risposte.


Con webPortal arricchisci il tuo sito e condividi le tue notizie sui social con un unico strumento! 

Scopri webPortal


Fonte: Wired.it   Leggi l'articolo completo

Tutte le news